[:it]

Ricostruzione delle unghie o unghie finte – qual è la differenza?

Unghie finte – proprio cosi viene spesso chiamata in Italia la ricostruzione unghie. Inoltre fissando l’appuntamento per ricostruzione unghie o colata (correzione) si suole chiamare questa procedura “manicure”. Tutto ciò crea “un poco” di confusione nel prendere in modo corretto l’appuntamento e a volte comporta i ritardi nel servizio di clienti.
ricostruzione-unghie

Tuttavia, approfondiamo più dettagliatamente la differenza tra ricostruzione unghie e unghie finte.

Unghie finte sono dei tips per ricostruire unghie senza zona di incollamento, una parte dei quali si attacca alla superficie naturale dell’unghia a partire dalla base di corpo ungueale fino a cuticola, l’altra parte forma la cosiddetta “estremità libera”. Viene svolta soltanto una manipolazione con unghie finte – si accollano sull’unghia interamente (al limite si fa una forma e si mette lo smalto). Lo scopo delle unghie finte è quello di abbellire velocemente e per poco tempo l’aspetto della mano, spesso lo si fa solo per una serata. Se si è riusciti a portare per più tempo queste unghie non ci si deve illudere – la colla che si usa per attaccarle è altamente tossica e nociva per la salute. Non si dovrebbe provare unghie finte più di una volta nella vita. I clienti che vengono per farsi fare manicure dopo aver provato precedentemente le unghie finte si lamentano spesso del cattivo stato delle loro unghie. È proprio vero, perché se tale unghia si rompe o si stacca, lo strato superiore dell’unghia naturale viene strappato con la colla. Una parte della vostra unghia resta sul lato interno dell’unghia finta. Di conseguenza si hanno aspetto e condizione terribili delle unghie per lungo periodo. L’obiettivo principale delle unghie finte è quello di sistemare le mani a casa da soli in poco tempo.

Ricostruzione unghie è tutta un’altra cosa. Le maggiori caratteristiche sono le seguenti:

  • la tecnica di ricostruzione unghie si studia in centri formativi specifici per molto tempo
  • viene realizzata solo da personale competente in centri estetici
  • la lunghezza e forma delle unghie si creano dall’operatore estetico in base ai vostri desideri
  • ci vogliono circa 2 ore per completare la ricostruzione unghie
  • cliente può tornare in centro estetico tra un minimo di 3 settimane vista l’alta stabilità e solidità di unghie ricostruite
  • anche la parte estetica di unghie ricostruite è più attraente rispetto a quella di unghie finte.

Si raccomanda a non comprare mai le unghie finte. È molto più preferibile visitare un centro estetico e farsi fare una bella ricostruzione unghie di alta qualità realizzata in gel o acrilico. Si può scegliere tra un french manicure, smalto di tinta unita o ricostruzione unghie con nail art. Indubbiamente le vostre unghie rimarranno stupende per lungo tempo!

[:]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *